Bugie Coloniali. Verità scomode nell’intervista dello Studio del Bianco ad Alberto Alpozzi

Ecco l’anteprima dell’intervista ad Alberto Alpozzi, autore di “Bugie Coloniali – Leggende, fantasie e fake news sul colonialismo italiano”, realizzata da Davide Rossi dello Studio del Biaco.

Potete trovare l’intervista completa (55 minuti) oltre a TUTTI i contenuti già digitalizzati, sulla pagina Tipeee, a 5 euro, cliccando qui

STUDIO DEL BIANCO: La grande passione che ci muove è quella dello studio della storia, in particolare quella della Seconda guerra mondiale, della quale ci occupiamo da oltre 10 anni.
Abbiamo prodotto e raccolto tantissimo materiale video/fotografico di questo periodo storico e lo abbiamo integrato con il nostro archivio preesistente, fondato nel 1972 e ricco di immagini relative al passato italiano e non solo.
Dal nostro lavoro di ricerca, sono emerse verità che non sempre (quasi mai) coincidono con la versione ufficiale della storia e della politica.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM “ITALIA COLONIALE” PER RICEVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

ACQUISTA ORA ad Euro 16,00 + s.p. il libro “Bugie Coloniali – Leggende, fantasie e fake news sul colonialismo italiano” inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it. Potrai pagare con Paypal, Postepay o bonifico. (No contrassegno)

IL LIBRO:
Per le bugie è sufficiente una parola ma per la verità occorrono le prove. Una sola pagina di questo testo, fonti e documenti alla mano, annulla decenni di retorica fabbricata ideologicamente sulla storia coloniale italiana.
Narrazioni fantasiose e menzognere, mai avvalorate da prove, hanno diffuso per anni miti infondati e fake news. Carte e citazioni sono state parzializzate e fatte aderire a strumentalizzazioni di comodo.
Questo libro, frutto di un meticoloso lavoro di ricerca, presentando fonti verificabili e documenti pubblici chiarisce alcuni dei principali dubbi sulla storia degli italiani in Africa.
Le colonie furono conquistate, invase o acquisite legalmente? L’Italia abolì davvero la schiavitù nelle sue colonie? I lavoratori indigeni godevano di contratti oppure erano sottoposti a lavoro coatto? Lo sfruttamento delle risorse delle colonie dissanguò quei territori? Gli indigeni potevano frequentare le scuole? Usi, costumi e religioni locali vennero soppressi?
Questi sono solo alcuni degli interrogativi a cui si forniscono inequivocabili risposte documentate e supportate da un ricco apparato iconografico.
L’approfondita indagine storica negli archivi, non su precedenti pubblicazioni, fornisce nuovi elementi di analisi e spunti di riflessione per completare un quadro storico ancora oggi molto controverso.
La storia esposta con i fatti non celata con le opinioni. Crederai ancora solo in ciò che vuoi credere?

ACQUISTA ORA ad Euro 16,00 + s.p. il libro “Bugie Coloniali – Leggende, fantasie e fake news sul colonialismo italiano” inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it. Potrai pagare con Paypal, Postepay o bonifico. (No contrassegno)

SOMMARIO:
1. Cos’è una colonia
2. Colonizzare era giuridicamente legittimo?
3. I nullatenenti potevano emigrare nelle colonie?
4. Gli italiani come emigravano all’estero e nelle colonie?
5. Erano necessari documenti per emigrare nelle colonie?
6. Invasioni e conquiste?
7. L’Italia depredò le sue colonie?
8. La schiavitù nelle colonie italiane
9. L’Etiopia prima del 1936
10. I bandi di soppressione della schiavitù in Etiopia
11. L’Italia rispettava religioni, usi e costumi dei territori coloniali?
12. Quale religione si insegnava nelle scuole coloniali?
13. La manodopera indigena era schiavizzata?
14. Contratti per indigeni. Produzione e debiti
15. Discriminazione nei salari degli indigeni?
16. Gli indigeni potevano scioperare?
17. Keli Asayle. L’eccidio del “canale delle vedove”
18. Fonti parziali per una narrazione di comodo
19. Razzismo e madamato invenzioni del fascismo?
20. Con l’europeo nasce la discriminazione
21. Gli ascari erano costretti a stare scalzi?
22. Nelle nostre ex colonie ci odiano?
23. Il fascismo danneggiò le colonie?
24. Paghiamo ancora le accise sulla benzina per la guerra d’Etiopia
25. Esiste oggi una legge a favore del colonialismo?

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM “ITALIA COLONIALE” PER RICEVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Vuoi approfondire la storia delle colonie italiane e vorresti un consiglio? Ecco QUI l’elenco delle nostre pubblicazioni: libri, dossier e riviste. Tutti i testi sono a carattere coloniale e utili per conoscere la storia d’Italia in Africa senza i pregiudizi della dittatura del pensiero unico. Ordina i tuoi titoli inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it.

ORDINA inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it. Potrai pagare con Paypal, Postepay o bonifico

2 thoughts on “Bugie Coloniali. Verità scomode nell’intervista dello Studio del Bianco ad Alberto Alpozzi

  1. Quando la narrazione dei fatti parla attraverso reali documenti si chiama verità. Questo libro smaschera le false memorie storiche, e le bugie propagandistiche che screditano da sempre il colonialismo italiano paragonandolo a “invasioni barbariche”. Colonialismo fatto invece di leggi, concessioni, e costruzioni di vario genere su un territorio fin da prima inospitale a tal punto da poter affermare senza dubbio alcuno che la Somalia è stata una creazione Italiana con la collaborazione degli autoctoni. Questo libro è un eccellente lavoro che fa luce e chiarisce i molti punti distorti dai detrattori della storia italiana.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.