In Africa Orientale c’era anche la “Predappio d’Etiopia”

Dopo la storica fondazione dell’Impero del 1936 il Ministero dell’Africa Italiana, per incentivare la colonizzazione demografica dei nuovi territori conquistati in Etiopia, costituì gli enti “Veneto d’Etiopia”, nel territorio dei Galla e Sidama del Gimma, “Puglia d’Etiopia” in Harar e “Romagna d’Etiopia”, nel territorio Amara dello Uogherà. . Quest’ultimo in particolare, destinato ai romagnoli, fu …

Continua a leggere...