25 ottobre 1942, El Alamein, Fronte Sud. La Folgore divora carri armati!

Tra il 23 ottobre ed il 28 ottobre, in 5 giorni di combattimento, la divisione Folgore perse circa 40 ufficiali ed oltre 600 uomini tra sottufficiali, graduati e paracadutisti, caduti o feriti. Su 12 comandanti presenti in linea, 8 erano morti e 2 feriti.
Questo sacrificio fu così ricordato dal Tenente Colonnello MOVM Alberto Bechi Luserna: «Fra sabbie non più deserte sono qui di presidio per l’eternità i ragazzi della Folgore, fior fiore di un popolo e di un esercito in armi. Caduti per un’idea, senza rimpianti, onorati dal ricordo dello stesso nemico».
Davanti alle loro posizioni gli inglesi, enormemente superiori in uomini, mezzi e materiali, avevano perduto non meno di 110 carri armati ed un numero imprecisato di Bren Carrier e blindati, oltre a 1700 uomini tra caduti, feriti gravi e dispersi e circa 200 prigionieri.

Ricordiamo quegli Uomini in armi!

La Folgore resiste al rinnovato sforzo avversario, respingendo ingenti attacchi su tutta la linea.

Contro questa magnifica Divisione si infrange l’offensiva nemica.

I paracadutisti contrattaccano al corpo a corpo e a colpi di bombe a mano ogni assalto nemico!

Balzano fuori dalle proprie buche per saltare sui carri nemici armati di mine anticarro e bottiglie incendiarie!

Strage di carri. Il panico serpeggia fra le fila nemiche; la fuga è l’unica via verso la salvezza.

Ma attenzione alle frasi inventate sulle gesta della Folgore ad El Alamein, perchè si rende onore ai Caduti con la verità e non con miti e leggende!

Si ringrazia Simone Ponti per il contributo

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM “ITALIA COLONIALE” PER RICEVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM “ITALIA COLONIALE” PER RICEVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Vuoi approfondire la storia delle colonie italiane e vorresti un consiglio? Ecco QUI l’elenco delle nostre pubblicazioni: libri, dossier e riviste. Tutti i testi sono a carattere coloniale e utili per conoscere la storia d’Italia in Africa senza i pregiudizi della dittatura del pensiero unico. Ordina i tuoi titoli inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it.

ORDINA inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it. Potrai pagare con Paypal, Postepay o bonifico

One thought on “25 ottobre 1942, El Alamein, Fronte Sud. La Folgore divora carri armati!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.