Il billao, leggendario pugnale dei Dubat

Billao_Dubat2Il billao, o billaawe, è il leggendario pugnale che i dubat portavano alla cinta, sulla destra. Utilizzato anche dagli ascari e dagli zaptiè del Regio Esercito italiano è il caratteristico pugnale somalo, di fattura artigianale, dalla larga lama piatta e asimmetrica con l’impugnatura in corno, osso o avorio, e fodero in cuoio finemente lavorato, in sostituzione della baionetta del fucile.
.

ACQUISTA ORA a Euro 20,00 + s.p. il libro “DUBAT – Gli Arditi somali all’alba dell’Impero fascista” inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it. Potrai pagare con Paypal, Postepay o bonifico. (No contrassegno)

Essendo un’arma da fianco sulla parte posteriore, all’incirca a metà, il fodero era dotato di uno o più passanti, i quali consentivano di fissare l’arma alla cintura, utilizzando apposite stringhe. Per facilitare l’estrazione del pugnale, il fodero è composto di due pezzi, cuciti tra loro, con una striscia di pelle, e presenta sulla parte anteriore una “finestratura”, atta allo scopo.
medaglia_dubatIl fascino leggendario del billao deriva dal fatto che ogni esemplare, essendo realizzato artigianalmente, è pressoché unico: diversa lunghezza della lama, diverse decorazioni e materiali per l’impugnatura e diversi ornamenti del fodero.
Nel 1936 per gli gli ascari della Polizia dell’Africa Italiana venne realizzato un billao d’ordinanza derivato da quello tradizionale.
.

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM “ITALIA COLONIALE”

Su una guancetta dell’impugnatura era fissato un ovale in coniato in ottone con lo stemma della PAI: un’aquila recante tra gli artigli un nodo Savoia. L’elsa costituita da una semplice crociera ovale in lamiera di ferro cromato. La lama, sempre simmetrica, a due fili, lunga 193 mm., per una lunghezza totale dell’arma di 310 mm., il peso senza fodero di circa 300 g. Il fodero è in cuoio naturale, con all’interno una molla a lamina per bloccare la lama.
.
di © Alberto Alpozzi – Tutti i diritti riservati

Vuoi approfondire la storia delle colonie italiane e vorresti un consiglio? Ecco QUI l’elenco delle nostre pubblicazioni: libri, dossier e riviste. Tutti i testi sono a carattere coloniale e utili per conoscere la storia d’Italia in Africa senza i pregiudizi della dittatura del pensiero unico. Ordina i tuoi titoli inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it.

ORDINA inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it. Potrai pagare con Paypal, Postepay o bonifico

One thought on “Il billao, leggendario pugnale dei Dubat

  1. Pingback: Nuovi studi fanno luce sull’eccidio di Mogadiscio del 1948: fu un pogrom premeditato dagli inglesi per colpire gli italiani | L'ITALIA COLONIALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.