“Chiaro di Luna” il nuovo video di Jovanotti girato all’Asmara

È uscito oggi “Chiaro di Luna” il nuovo video di Jovanotti

jovanotti_chiaro di Luna_AsmaraIl nuovo video Lorenzo Cherubini è stato ambientato in quella città d’Africa che un tempo fu italiana. In quella colonia d’Eritrea dove migliaia di italiani sin dal 1882 vi hanno vissuto e lavorato, come il nonno di Lorenzo, del quale porta il nome, che vi fece il camionista.
Una città unica al mondo, patrimonio dell’Unesco, e soprannominata “la piccola Roma” perché le tracce della presenza dell’Italia sono ovunque: “Non bisogna cercarli ti ci ritrovi dentro e dopo un po’ non ci fai più caso perché è semplicemente il panorama architettonico dentro al quale siamo cresciuti” ha detto Jovanotti.
Il cantautore italiano ha scelto proprio la capitale dell’ex colonia italiana per ambientare il suo nuovo video perché l’Eritrea oggi è un paese in grande trasformazione: la storica pace con l’Etiopia firmata a luglio e l’approvazione da parte del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite della cancellazione delle sanzioni e il video di “Chiaro di Luna” è un video romantico che racconta l’amore in un luogo difficile ma in cambiamento, dove le emozioni sono più forti.
“Sapevo poco dell’Eritrea, avevo solo sentito o letto qualche racconto dell’Africa orientale dei tempi che fu colonia. Le notizie riportano che moltissimi dei ragazzi che arrivano in Italia attraverso il mediterraneo sono Eritrei e da tanto volevo andarci; per me è solo viaggiando fuori dai circuiti del turismo che si può conoscere qualcosa per davvero di un luogo.
Lo avevo già programmato, in solitaria zaino e via. Poi ho sentito che quello era il posto giusto per questa canzone e non c’era nessuna alternativa che mi convinceva allo stesso modo”, racconta Lorenzo appena rientrato in Italia dalle riprese.
Jovanotti_Asmara2“Volevo raccontare l’Africa senza stereotipi su quel continente, perché non esiste luogo al mondo più complesso e più legato al nostro destino, e gli stereotipi e le generalizzazioni fanno sempre solo male. I ragazzi non scappano se trovano opportunità e maggiori spazi di lavoro, sono orgogliosi di starci o di tornarci”.
Nel video veniamo catapultati in un’Italia post-bellica: il mercato, i cinema, la cattedrale cattolica, le chiese copte e i bellissimi bar italiani, mentre invece siamo proprio ad Asmara e ai giorni nostri.
Il video racconta di un musicista che la sera suona le canzoni nel bar del Cinema Roma, una coppia di giovani innamorati lo ascolta in un clima sospeso e prima di lasciarsi ballano abbracciati sulle note di “Chiaro di luna”.
Conclude Lorenzo: “E’ un assurdo, stranissimo e bellissimo posto che da noi è come un “rimosso collettivo”, ma mi ha toccato il cuore. Come fece con mio nonno che si chiamava come me, in un altro tempo, con altri desideri in un mondo così diverso ma dal futuro altrettanto imprevedibile”.
.
Jovanotti_Asmara
Annunci

One thought on ““Chiaro di Luna” il nuovo video di Jovanotti girato all’Asmara

  1. Pingback: I fantasmi degli ossessionati dagli anni ’30 | L'ITALIA COLONIALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...