Autobomba a Bengasi. Almeno 7 morti e 22 feriti. Città ancora nel caos

Libia_autobomba_BengasiLibia, 25 maggio 2018 – Almeno 7 morti, tutti civili, e 22 feriti il bilancio dell’esplosione di una autobomba nel centro di Bengasi, città sotto controllo dell’Esercito nazionale libico (LNA) del generale Khalifa Hafthar.
L’attentato è avvenuto sulla via Jamal Abdannaser, vicino all’hotel Tibesti, il più grande della città, in una zona molto affollata, soprattutto durante il mese del Ramadam. L’ attentato non è stato al momento rivendicato.
Probabilmente l’attacco è stato portato a termine da cellule terroristiche dormienti per dimostrare che la città di Bengasi non è sicura.
Solo lo scorso luglio il generale Hafthar aveva annunciato la totale liberazione di Bengasi dagli jihadisti. Ma gli scontri erano proseguiti: circa 40 persone erano rimaste uccise lo scorso gennaio in seguito ad un doppio attacco con autobomba davanti ad una moschea e a febbraio un’altro attacco aveva ucciso un uomo provocando 150 feriti.
.
Annunci

One thought on “Autobomba a Bengasi. Almeno 7 morti e 22 feriti. Città ancora nel caos

  1. Pingback: Car bomb in Benghazi. At least 7 dead and 22 injured. City still in chaos | L'ITALIA COLONIALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...