La più grande base militare della Turchia nel mondo è quasi completata. Molto presto l’esercito somalo sarà di nuovo forte

«La più grande base militare della Turchia nel mondo è quasi completa. Molto presto l’esercito somalo sarà di nuovo forte» queste le parole del neo presidente somalo Mohammed Abdullah Mohammed “Farmajo” in vista dell’inaugurazione in aprile a Mogadiscio della più grande base militare turca all’estero.
base militare turca_mogadiscioUn investimento da 40 milioni di dollari per una struttura, iniziata nel marzo 2015, che ospiterà circa 500 soldati (con un massimo di 1.500) di stanza nella base oltre al personale che vi verrà addestrato. La nuova base, con tre scuole militari, dormitori e depositi, nei pressi dell’aeroporto di Mogadiscio, occupa 400 ettari ed avrà una superficie di 32mila metri quadrati.
Nella nuova base l’esercito turco addestrerà le forze armate somale (circa 10.000 uomini) impegnate a contrastare i miliziani jihadisti Shabab insieme alle truppe di altri paesi africani. Secondo fonti turche, alla cerimonia d’inaugurazione, saranno presenti il presidente turco Recep Tayyip Erdogan e il capo di Stato Maggiore turco generale Hulusi Akar.
erdogan_somalia2La Turchia è uno dei principali investitori e fornitori di aiuti in Somalia: a giugno 2016 Erdogan aveva infatti inaugurato a Mogadiscio la più grande ambasciata turca del continente africano: “Tredici o quattordici anni fa, le nostre ambasciate – ha dichiarato il presidente turco – lavoravano in dodici paesi africani, ora siamo presenti in 39 e il nostro obiettivo è quello di aprire ambasciate in tutti i 54 paesi africani. Le ambasciate non devono essere situate in locali in affitto così abbiamo iniziato a comprare dei terreni”.
Turkish military base in Somalia
Il governo turco ha stanziato – secondo l’agenzia stampa Anadolou – 2 milioni di dollari al mese per il governo somalo contribuendo il larga parte alla ricostruzione del paese: i soldi di Ankara sono stati utili alla realizzazione del nuovo aeroporto, del porto gestito da società turche, del un nuovo ospedale intitolato a Erdogan oltre che per nuove strade e per la loro illuminazione tramite pannelli solari.
“I nostri progetti in Somalia vanno avanti” ha dichiarato Erdogan facendo seguito ai suoi viaggi ufficiali del 2011 e 2015 in Somalia e agli accordi del 2010, 2012 e 2013 per la ricostruzione dell’intelligence somala e per la formazione delle forze di polizia.
.
di © Alberto Alpozzi  – Tutti i diritti riservati

3 thoughts on “La più grande base militare della Turchia nel mondo è quasi completata. Molto presto l’esercito somalo sarà di nuovo forte

  1. Pingback: Somalia. Dichiarata guerra contro Al-Shabab. Stato di emergenza in tutto il paese – VIDEO | L'ITALIA COLONIALE

  2. Pingback: La crisi nella Lega Araba fa scoppiare la guerra tra Eritrea e Gibuti e chiama in causa la Somalia | L'ITALIA COLONIALE

  3. Pingback: Pronta in Somalia la più grande base militare turca | L'ITALIA COLONIALE

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...