Libro “Gli ascari in Libia” di Vito Zita

Il libro “Gli ascari in Libia” di Vito Zita, Phasar Edizioni, prende in esame la partecipazione dei reparti del Regio Corpo Truppe Coloniali dell’Eritrea a tutte le campagne di guerra che si sono svolte in Libia dal 1912 al 1933. La ricerca si è basata sulla documentazione d’archivio dello Stato Maggiore dell’Esercito ma anche sui documenti dell’Archivio del Ministero degli Esteri per quel che riguarda lo scambio di documenti fra il Governo di Roma ed il Governo della Colonia Eritrea. Non è stato trascurato di consultare anche l’archivio dei Documenti Diplomatici Italiani.

Disponibile su tutte le piattaforme di vendita, online da Amazon in giù, ma chi volesse rivolgersi alla propria libreria fisica di fiducia lo può richiedere comunicando l’autore, il titolo e il codice ISBN 10: 8863586748 – ISBN 13: 978-8863586749

ISCRIVITI AL CANALE TELEGRAM “ITALIA COLONIALE” PER RICEVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Vuoi approfondire la storia delle colonie italiane e vorresti un consiglio? Ecco QUI l’elenco delle nostre pubblicazioni: libri, dossier e riviste. Tutti i testi sono a carattere coloniale e utili per conoscere la storia d’Italia in Africa senza i pregiudizi della dittatura del pensiero unico. Ordina i tuoi titoli inviando una mail a ilfarodimussolini@libero.it..

Pubblicazioni storia coloniale italiana_libri

ISCRIVITI ALLA PAGINA FACEBOOK BUGIE COLONIALI PER RICEVERE TUTTI GLI AGGIORNAMENTI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.